BirrArt ovvero l’impero del gusto brassicolo

Che gli antichi romani fossero consumatori di vino è cosa risaputa. Meno nota è la loro passione per la birra, una passione ereditata dagli etruschi che la producevano e la consumavano. Sembra addirittura che alcuni imperatori fossero accaniti bevitori, a tal punto da portare mastri birrai direttamente dalla Britannia.E per rendere omaggio a quell’antica realtà, BirrArt celebra l’edizione del X anniversario mettendo al centro della sua immagine Ottaviano Augusto, imperatore per antonomasia. Il primo vero princeps della storia romana diventa così testimonial di un nuovo impero, quello del gusto.