Programma 2019

 

Venerdì 13 dicembre

ore 18.30 – Italian Grape Ale1, birre con aggiunta di mosto d’uva, Piemonte e Oltrepò Pavese a confronto nell’unico stile birrario completamente italiano conosciuto in tutto il mondo.
Intervengono Lelio Bottero di Birrà Carrù e Sergio Cristiani del Birrificio Oltrepò, con incursioni del vignettista Tiziano Riverso. Degustazione di 3 birre.

 

ore 21.30Collywobbles, freschi dell’uscita dell’album “Satelliti Fuori Orbita”, giovani e spensierati, imberbi ed adolescenti, riuniti sotto l’amore per la musica Ska nell’Oltrepò Pavese superando persone, vite, cuori, nuvole e rumori.


Sabato 14 dicembre

ore 12,00 – La tradizione culinaria dell’entroterra ligure2, show cooking con gli Chef Terry Prada e Samuele Allavena in collaborazione con il “Ristorante Italia”, da Castelvittorio a Casteggio gli antichi sapori della tradizione della Riviera Ligure di Ponente. Interviene Claudio Porchia, critico gastronomico e presidente dell’Ass. “I Ristoranti della Tavolozza”.

 

ore 18,00 – Birre a Km zero1, dalla Birra Artigianale alla Birra Agricola, passato, presente e futuro, la trasformazione di una filiera produttiva in continuo fermento. Intervengono Antonello Musso dell’Azienda Agricola Frè, co-fondatore del Consorzio Birra Piemonte e i Mastri Birrai dei Birrifici presenti a BirrArt. Degustazione di 2 birre.

 

ore 21,30 LIVA – Vasco Liga Coverband, un omaggio ai due rocker emiliani che ripercorre le canzoni che li hanno consacrati nell’olimpo della musica italiana e sono la colonna sonora di intere generazioni. Il non essere mai sopra le righe e l’innata capacità di coinvolgimento del pubblico sono ingredienti che ne fanno una delle band più amate ed apprezzate del panorama milanese.


Domenica 15 dicembre

ore 12.00 – I sapori del Mar Ligure2, show cooking con lo Chef Paola Chiolini del Ristorante “La Balena Bianca” dalla Liguria.

 

ore 17.00 – Introduzione alla degustazione della birra artigianale1, un po’ di storia, i principali stili, gli ingredienti, un’infarinatura di base per potersi avvicinare all’assaggio consapevole della bevanda più antica e amata del mondo. A cura di Lorenzo Devoto di Fabbrica Birra Busalla, Biersommelier Doemens e docente di corsi di degustazione e dei Mastri Birrai dei Birrifici presenti a BirrArt. Degustazione di 4 birre.

 

ore 18.30 – Birre di Natale e da meditazione1, quattro chiacchiere in libertà con il mitico Simone Cantoni “il Poeta della Birra”, giornalista, co-autore della “Guida alle Birre d’Italia” e altri libri di Slow Food, giudice in concorsi nazionali ed internazionali, uno dei più preparati e attenti tra i divulgatori del mondo brassicolo in Italia. Con la partecipazione dei Mastri Birrai dei Birrifici presenti a BirrArt. Degustazione di 4 birre.

 

ore 21.00 – Radiorock, Musica Live fuori dai confini…fuori controllo!
Rock’n roll anni 50/60/70 italiano, inglese americano. Un concerto totalmente da cantare e da ballare.

 

La “colonna sonora” di tutti i tre giorni di BirrArt sarà curata da Caligola DJset.

 

1 Incontro aperto al pubblico. Per il laboratorio, il costo è di 1 gettone per ciascuna birra in degustazione, prenotazioni via mail all’indirizzo info@letradizionidelterritorio.it (max 20 partecipanti).
2 Incontro aperto al pubblico.

 

A BirrArt 2019 non si paga in contanti, i gettoni, necessari per tutte le consumazioni (cibo e bere), possono essere presi alle casse al cambio fisso di 1 Euro = 1 Gettone.